Ricerca
Banner

L'acciaio utilizzato per stampaggio a freddo

Date:Jun 29, 2018

Un'attenzione ragionevole dovrebbe essere rivolta alla selezione di parti per lo stampaggio automobilistico. Nella produzione di stampaggio automobilistico, viene utilizzato un gran numero di processi di stampaggio a freddo per soddisfare le esigenze dell'industria dei pezzi stampati automobilistici per la produzione multi-varietà e di massa. Nei veicoli medi e pesanti, la maggior parte delle coperture, come i pannelli della carrozzeria, e alcuni componenti portanti e di supporto come telai, carrelli e altri componenti auto sono stampati automobilistici.

Lamiere e nastri in acciaio: l'acciaio utilizzato per la stampa a freddo è costituito principalmente da lamiere e nastri in acciaio, che rappresentano il 72,6% del consumo di acciaio dell'intero veicolo. I materiali per stampaggio a freddo sono strettamente correlati alla produzione di timbri automobilistici. La qualità dei materiali non solo determina le prestazioni dei prodotti. Ha un impatto diretto sulla progettazione dei processi delle parti di stampaggio automobilistico, che influisce sulla qualità, sui costi, sulla durata e sull'organizzazione della produzione dei prodotti. Pertanto, la selezione razionale dei materiali è un compito importante e complesso.

Acciaio ad alta resistenza: il rapido sviluppo dell'industria automobilistica ha svolto un ruolo importante nell'economia nazionale e nello sviluppo sociale. Tuttavia, a causa di carenze energetiche, inquinamento ambientale e altre questioni, la contraddizione nello sviluppo del settore è anche sempre più importante. In prospettiva, lo sviluppo del settore può essere stabilito solo nel contesto di natura, ecologia, risparmio energetico e sicurezza, e il suo sviluppo può essere sostenuto solo. In questo contesto, l'applicazione di acciaio leggero e ad alta resistenza è diventata un'importante direzione di sviluppo. Tuttavia, a causa dell'aumento della resistenza delle piastre in acciaio ad alta resistenza, il tradizionale processo di stampaggio a freddo è soggetto a crepe durante il processo di stampaggio e non può soddisfare i requisiti di lavorazione delle piastre in acciaio ad alta resistenza.

Nel caso in cui le condizioni di stampaggio non possano essere soddisfatte, le tecniche di formatura a caldo per lastre di acciaio ad altissima resistenza sono state gradualmente studiate a livello internazionale. Questa tecnologia è un nuovo processo che integra la formazione, il trasferimento di calore e la trasformazione di fase. Principalmente utilizza austenite ad alta temperatura, la plasticità del materiale in fogli e la diminuzione della resistenza allo snervamento e il processo di formatura attraverso lo stampo. Tuttavia, la termoformatura richiede una ricerca approfondita sulle condizioni di processo, sulle transizioni di fase metallica e sulle tecnologie di analisi CAE. Attualmente questa tecnologia è monopolizzata da produttori stranieri e lo sviluppo interno è lento.

Secondo le statistiche dell'indagine, l'applicazione di acciai ad alta resistenza per alcuni marchi automobilistici ha continuato a espandersi e l'uso di acciaio ad alta resistenza per telai di carrozzeria in alcuni modelli ha raggiunto il 90%. In base alle caratteristiche e alle caratteristiche degli acciai ad alta resistenza, se il flusso di metallo non può essere modificato e l'attrito ridotto, la rottura e la struttura irregolare dell'acciaio ad alta resistenza (HSS) può causare un aumento della velocità di rigetto dei componenti. Questo materiale ha un'elevata forza chilo-libbra per pollice quadrato (KSI) (un'unità di misura per la forza di flessione), un aumento del rimbalzo, una tendenza all'indurimento del lavoro e il funzionamento a temperature di stampaggio elevate è una sfida di stampo. È un fatto indiscutibile che la lubrificazione influisce sulla formabilità. Pertanto, i lubrificanti ad alte prestazioni possono fornire una membrana dalle prestazioni più elevate per proteggere i metalli da fratture, fratturazioni o saldature alle muffe. I buoni lubrificanti riducono anche il calore di attrito, permettono al flusso di metallo di continuare e controllare il raggrinzimento o la rottura. In risposta a questo problema, la società IRMCO degli Stati Uniti come professionista di fama mondiale impegnata nella ricerca e nella produzione di lubrificazione, da 30 anni ha sviluppato con successo un nuovo tipo di tecnologia di lubrificazione a base d'acqua per risolvere il problema dell'acciaio ad alta resistenza modanatura.

Un paio di: Molla a torsione

IL prossimo Articolo: Valutazione dei risultati del test di fatica di primavera