Ricerca
Banner

La primavera è una parte meccanica

Date:Mar 19, 2018

Esibizione di base di primavera

Una molla è una parte meccanica che utilizza l'elasticità e le caratteristiche strutturali del materiale da deformare durante il funzionamento, converte l'energia meccanica o cinetica in energia deformabile (bit energy) o trasforma l'energia deformabile (bit energy) in energia meccanica o cinetica. .

Occasioni di applicazione di primavera:

Buffering o damping, come la molla di supporto del frantoio e la molla di sospensione del veicolo;

Stoccaggio di energia meccanica, come orologi, manometri e molle su meccanismi di controllo automatico;

Movimenti di controllo come valvole, frizioni, freni e molle su vari regolatori;

Forza dispositivi di misurazione, come molle e molle su un misuratore di potenza.

Linea caratteristica della molla: la relazione tra carico e deformazione è chiamata linea caratteristica della molla.

Ci sono circa tre tipi di linee caratteristiche per le molle: 1) tipo lineare 2) che aumenta gradualmente di tipo 3) di tipo decrescente

La rigidità della molla: il rapporto tra l'incremento del carico e l'incremento della deformazione, ovvero il carico richiesto per produrre una deformazione dell'unità, chiamato rigidità della molla.

La rigidità delle molle di compressione e trazione è K = (P2-P1) / (H1-H2)

La rigidità della molla di torsione è K = (T2-T1) / (angolo di coppia 2 - angolo di torsione 1)

La linea caratteristica è una molla che aumenta gradualmente e la rigidità aumenta con l'aumento del carico;

Diminuendo il tipo di molla, la rigidità diminuisce all'aumentare del carico;

Le molle lineari, la cui rigidità non cambia con il carico, sono anche chiamate costanti di molla.

Energia di deformazione della primavera

L'energia di deformazione della molla è inversamente proporzionale al modulo di taglio G e al modulo elastico E del materiale della molla. Pertanto, il modulo basso è vantaggioso per la grande energia di deformazione richiesta; la dimensione dell'energia di deformazione è proporzionale al quadrato della tensione massima di lavoro e aumenta. Lo stress significa che il materiale ha un limite elastico elevato, e un limite elastico alto corrisponde anche a un modulo alto (lo stress gioca un ruolo decisivo).

Per ottenere una grande energia di deformazione, il volume o la sollecitazione del materiale della molla può essere aumentato, o entrambi possono essere aumentati allo stesso tempo.

Resistenza alla fatica della molla

Nell'attrezzatura meccanica, ci sono circa due tipi di stress che si producono quando un componente compone un lavoro: stress statico e stress variabile.

La distruzione di parti o materiali soggetti a sollecitazioni statiche è la deformazione plastica o la frattura fragile, quindi la loro resistenza è misurata dal limite elastico del materiale o dalla resistenza allo snervamento e al limite di spostamento. Il fallimento di parti o materiali soggetti a stress è la rottura a fatica, quindi la loro resistenza è misurata dalla resistenza a fatica.

La resistenza a fatica è inferiore alla resistenza statica come limite elastico o resistenza allo snervamento.

Tipi di cambiamenti di stress: stress ciclico di stabilità, stress ciclico instabile e stress casuale.

Fattori che influenzano la resistenza a fatica: resistenza allo snervamento, condizione della superficie, effetto dimensionale, difetti metallurgici, mezzi di corrosione, temperatura

Fattori che influenzano la prova di fatica primaverile: fattori interni come composizione chimica, struttura metallografica, ecc .;

Fattori esterni come condizioni della superficie, dimensioni della forma, temperatura e supporti circostanti.

Molla a compressione elicoidale cilindrica

Quando il rapporto di avvolgimento è compreso tra 3 e 10, la superficie di estremità a molla è preferibilmente appiattita; tra 10 e 15, la superficie di estremità può o non può essere indossata; quando è più grande di 15 in punto, non può essere macinato.

Per evitare una forza eccessiva dovuta all'eccentricità del carico, il numero minimo di cicli operativi è 2, ma generalmente non inferiore a 3.

Rapporto di convoluzione C = diametro della molla / diametro del filo

Il rapporto di convogliamento C è troppo piccolo, la deformazione di flessione del materiale è grave, la potenza di avvolgimento richiesta è grande, a volte l'estremità dell'albero del mandrino è troppo sottile e facile da rompere; il rapporto di avvolgimento C è troppo grande, dopo la molla elicoidale, l'anello elastico è facile da allentare, il diametro della molla Difficile da controllare; Inoltre a causa del peso della molla stessa, causando la vibrazione delle molle elicoidali costantemente. Il rapporto di convoluzione ideale è 4 ~ 9.

Rigidità della molla F "= Gd4 / 8D3n (N / mm)

Il numero effettivo di molle richiesto per i carichi generali è ≥ 2,5. Per le molle con requisiti di carico relativamente rigidi, il numero effettivo di spire è maggiore di 4; il numero di giri effettivi è ridotto e i requisiti di carico sono elevati ed è difficile da produrre.

Per le molle con piccoli diametri di materiale e requisiti di carico severi, si consiglia di utilizzare un anello di supporto ≥2.

Quando c'è un carico specificato in due o più punti sotto l'altezza specificata, l'altezza libera non deve avere requisiti di tolleranza. I diametri interno ed esterno delle molle non possono essere dimensionati contemporaneamente.

Molla a tensione cilindrica a spirale

Tensione iniziale: quando la molla di tensione è formata in un rotolo, gli anelli elastici generano tra loro una forza di compressione. Quando il carico esterno viene applicato alla molla, se la forza di trazione generata dal carico non raggiunge questa forza, la molla non si deformerà. Quando la forza di compressione viene raggiunta o superata, la deformazione inizia a verificarsi. Il carico di trazione corrispondente a questa forza di compressione è la forza di trazione iniziale F0.

Le molle con tensione iniziale hanno una capacità di carico molto superiore rispetto alle molle senza tensione primaria.

Per le molle di tensione che non richiedono la tensione iniziale, ci sarà più o meno gioco tra gli anelli. Quando il numero di spire della molla è ampio, queste interruzioni influiscono sul valore teorico della lunghezza libera della molla e devono essere negoziate con il cliente.

Rapporto di convoluzione, la formula di rigidità è la stessa della molla di compressione.

La quantità totale di deformazione della molla di tensione è la somma della quantità di deformazione causata dal numero effettivo di spire e dalla quantità di deformazione generata dai ganci ad entrambe le estremità. Per un arco semicircolare, equivale a 0,1 giri; un grillo completo equivale a da 0,25 a 0,5 giri.

Le molle con tensione iniziale devono essere realizzate in filo di acciaio temprato.

Una molla con un diametro piccolo, un numero elevato di spire efficaci e un grande avvolgimento a molla rendono difficile garantire la qualità durante la placcatura elettrolitica.

Molla a torsione a spirale cilindrica

Tipo di molla: molla a torsione normale, molla a doppia torsione parallela, molla a doppia torsione in linea; nessuna spaziatura e spaziatura.

Generalmente, il circolo di lavoro effettivo della molla non è inferiore a 3 giri;

Il senso di rotazione della molla di torsione deve essere libero e il senso di rotazione deve essere coerente con la direzione della coppia, in modo che quando la molla è in funzione, viene serrato.

Il mandrino della molla di torsione deve essere inferiore del 10% rispetto al diametro interno della molla alla massima coppia operativa.

Il raggio di ciascun arco eccessivo del braccio elicoidale non deve essere inferiore a 2 volte il diametro del materiale per evitare un'eccessiva concentrazione di sforzi.

Al fine di rendere la molla di torsione non perdere stabilità durante il funzionamento, il suo angolo di torsione massimo non deve superare il valore ammissibile.

φ Allow = 123.1 * Il numero di turni effettivi dello stato libero è la quarta potenza.

L'elevata precisione della temperatura di tempra della molla di torsione non dovrebbe essere troppo alta;

Affinché le molle di torsione siano elettrodeposte, il raggio di curvatura dei bracci di torsione deve essere il più ampio possibile per evitare che diventino croccanti.

Processo di produzione primaverile

Molle elicoidali - (Calibrazione) - Eliminazione della tempra di sollecitazione - Rettifica sgrossatura di facce estreme - Frese interne ed esterne - (Sabbiatura) - Trattamento permanente (o Lavorazione pesante della pressione) - Faccia finale rettifica - Ispezione - Prevenzione Trattamento ruggine - Imballaggio

Pallinatura: miglioramento della vita a fatica della molla

Set o trattamento a pressione forte: l'altezza della molla viene premuta al limite di altezza di lavoro o ogni giro e stretto più volte o rimanere per un periodo di tempo, al fine di ottenere una dimensione stabile e migliorare la capacità portante.

Un paio di: Panoramica sulla batteria

IL prossimo Articolo: Carenza di elasticità di primavera