Ricerca
Banner

Bullone / vite prigioniera / srew

Date:Jan 18, 2019

Di solito include i seguenti 12 tipi di parti: (Introduzione: punte in acciaio inossidabile)
1. Bullone: un tipo di dispositivo di fissaggio costituito da una testa e una vite (un cilindro con una filettatura esterna) che deve essere dotato di un dado per il fissaggio di due parti con fori passanti. Questo tipo di connessione è chiamato connessione bullonata. Se il dado è svitato dal bullone, è possibile separare le due parti, quindi la connessione del bullone è una connessione staccabile.
2. Borchia: un tipo di chiusura senza testa e con solo fili su entrambe le estremità. Durante il collegamento, un'estremità deve essere avvitata nella parte con il foro filettato internamente, l'altra estremità viene passata attraverso la parte con il foro passante e quindi il dado viene avvitato, anche se le due parti sono fissate insieme nel loro complesso. Questo tipo di connessione è chiamata connessione a perno ed è anche una connessione staccabile. Viene utilizzato principalmente per il caso in cui una delle parti collegate presenta uno spessore elevato, richiede una struttura compatta o non è idonea per il serraggio a causa di frequenti smontaggi.
3. Vite: un tipo di chiusura che è anche composta da due parti: la testa e la vite. Può essere diviso in tre categorie in base allo scopo: viti della macchina, viti di fermo e viti speciali. La vite della macchina viene principalmente utilizzata per una parte filettata e una connessione stretta con una parte con un foro passante. Non è necessario un innesto a dado (questo tipo di collegamento è denominato collegamento a vite ed è anche un collegamento rimovibile; Dotato di un dado per una connessione sicura tra due parti con fori passanti.) La vite di fermo viene utilizzata principalmente per fissare la posizione relativa tra le due parti. Per il sollevamento di pezzi si utilizzano viti speciali come i golfari.
4. Dado: con foro filettato interno, la forma è generalmente a forma di colonna esagonale piatta, ma ha anche una colonna quadrata piatta o una forma cilindrica piatta. Viene utilizzato con bulloni, viti prigioniere o viti per macchine per fissare la connessione di due parti. Diventa un intero.
5. Viti autofilettanti: simili alle viti della macchina, ma le filettature sulla vite sono viti autofilettanti dedicate. È usato per fissare e connettere due membri sottili di metallo per renderli un tutt'uno. I componenti devono essere fatti in piccoli fori in anticipo. A causa dell'elevata durezza, le viti possono essere avvitate direttamente nei fori dei componenti, in modo che i componenti formino una filettatura interna reattiva. Questo tipo di connessione è anche una connessione staccabile.
6. Viti per legno: simili anche alle viti della macchina, ma la vite sulla vite è una speciale vite per legno con nervature che può essere avvitata direttamente nel componente in legno (o parte) per un metallo (o non metallico) con un foro passante . Le parti sono fissate insieme a un componente in legno. Questa connessione è anche una connessione staccabile.
7. Rondella: un tipo di chiusura di forma oblata. Tra la superficie di appoggio del bullone, la vite o il dado e la superficie della parte di collegamento, aumenta la superficie di contatto della parte collegata, riduce la pressione per unità di area e protegge la superficie della parte collegata da eventuali danni; un altro tipo di rondella elastica, agisce anche per evitare che il dado si allenti.
8. Anello di sicurezza: è installato nella scanalatura dell'albero o nel foro della macchina e dell'attrezzatura e svolge il ruolo di impedire che la parte sinistra o destra dell'albero o il foro si spostino.
9. Pin: viene utilizzato principalmente per il posizionamento delle parti e alcuni possono essere utilizzati anche per il collegamento di parti, parti di fissaggio, potenza di trasmissione o bloccaggio di altri elementi di fissaggio.
10. Rivetto: un tipo di dispositivo di fissaggio costituito da due parti, la testa e il gambo, utilizzato per fissare le due parti (o componenti) con fori passanti per renderle solidali. Questo tipo di connessione è chiamata connessione a rivetto, chiamata rivettatura. Connessione dipendente e non rimovibile. Poiché le due parti unite insieme devono essere separate, i rivetti sulla parte devono essere distrutti.
11. Coppia di montaggio e collegamento: il gruppo si riferisce a un tipo di dispositivo di fissaggio fornito in combinazione, ad esempio una determinata vite (o bullone, vite di autoapprovvigionamento) combinata con una rondella piatta (o rondella elastica, rondella elastica); Una coppia di elementi di fissaggio che forniscono una combinazione di bulloni speciali, dadi e rondelle, come bulloni a testa esagonale di grande resistenza per strutture in acciaio.
12. Prigioniero saldato: a causa dei diversi tipi di elementi di fissaggio costituiti da energia luminosa e testa del chiodo (o senza testa del chiodo), è saldamente fissato a una parte (o componente) mediante saldatura per il collegamento con altre parti.

Un paio di: Quali sono gli stati operativi della molla di compressione?

IL prossimo Articolo: L'industria degli stampi è conosciuta come la "madre della produzione"